Sott’acqua


Malapascua è all’interno della zona di oceano con la maggiore concentrazione di biodiversità esistente al mondo.

Gli appassionati di snorkelling ed apnea possono trovare spunti interessanti nella baia davanti alla nostra piccola spiaggia privata. A circa 550 metri di distanza c’è lo scoglio Dakit Dakit, uno dei punti preferiti per l’avvistamento di barracuda, pesci tropicali di tutti i colori, coralli molli e duri: ci si può andare a nuoto seguendo la barriera corallina oppure con una barchetta che vi può poi portare a visitare il Giardino di Corallo ed altri punti di interesse.

Malapascua è diventata giustamente famosa per le immersioni a Monad Shoal, una secca nel blu a 20 metri di profondità: questo è l’unico sito al mondo dove è possibile vedere lo squalo volpe praticamente ogni giorno.

I punti di immersione sono in realtà moltissimi ed offrono spettacoli altrettanto belli ed unici: i pesci mandarino che eseguono la loro danza dell’accoppiamento tutte le sere al tramonto alla Lighthouse; l’isola di Gato, riserva marina e santuario per le colubrine (serpenti di mare), famosa per i cavallucci pigmei, gli squali pinnabianca, i nudibranchi e le seppie giganti; Lapus Lapus, dove si vedono i pesci rana (frog fish), ma occorre cercarli fra i coloratissimi coralli; Ka Osting, una “muck dive” facile e divertente alla ricerca del polipo dagli anelli blu; l’isola di Calanggaman, un paradiso tropicale disabitato in superficie ma con pareti ricchissime di vita sottomarina.

Questi sono solo alcuni esempi, ogni giorno a Malapascua vengono scoperti nuovi punti di immersione, un vero paradiso per i subacquei e per gli amanti del mare.

Durante il vostro soggiorno potrete avere una assistenza diretta per tutto ciò che riguarda immersioni ed eventuali corsi e prenotare comodamente tutto con noi.